Alberto F. Ambrosio
Il Vangelo delle vanità
Moda e Spirito

Moda e spiritualità. Il solo accostarli sembra  paradossale,
e per questo è bellissimo. 
Ambrosio inventa un nuovo territorio di ricerca, 

quello in cui l’abito e l’anima sono tutt’uno.

Moda e spiritualità si cercano di continuazione, si rincorrono, si pongono in conflitto. La moda contemporanea è una della forme di sacralità più genuine che si possano osservare, ma perché questo accada bisogna cambiare sguardo.
 
L’abito non fa il monaco perché l’abito è il monaco. Siamo ciò che indossiamo, la moda è la spiritualità realizzata attraverso la sua manifestazione sensibile. 

ISBN 979-12-81194-05-2  
18,00 € 

Alberto F. Ambrosio, sacerdote nell’Ordine domenicano, è professore di teologia e storia delle religioni alla Luxembourg School of Religion & Society (LSRS) e co-direttore di ricerca al Collège des Bernardins (Parigi). Dal 2019 dirige un progetto di ricerca innovativo su Moda e Religioni. Prima di intrecciare questo campo di ricerca rivoluzionario, Alberto Ambrosio si è occupato di islam mistico e di islam turco, insegnando in diverse università in Europa. Ha al suo attivo decine di pubblicazioni, tra libri ed articoli scientifici. Tra le recenti pubblicazioni, si segnala: Moda e Religioni. Vestire il sacro, sacralizzare il look, Bruno Mondadori (2022); Penser l’islam en Europe. Perspectives du Luxembourg et d’ailleurs, in collaborazione con L. Mignon, Hermann Éditeurs, (2021); Dio tre volte sarto. Moda, chiesa e teologia, Mimesis Edizioni (2020) (tradotto in francese e in turco); Escatologia quotidiana. The Last Judgement di Maxim Kantor, Mimesis Edizioni (2020)

IN LIBRERIA DAL 24 FEBBRAIO 2023

Acquista ora